Download Free Templates http://bigtheme.net/ Websites Templates

Il ministro dell'Interno tiene in ostaggio non solo i migranti ma anche il Governo ed i 5 Stelle

Non ho votato né voterei Movimento 5 Stelle o Lega. Sono, infatti, forze politiche molto lontane dal mio modo di vivere la politica e dalla mia visione della società. Purtuttavia, avevo salutato l’insediamento del nuovo governo giallo-verde con cauto ottimismo, con la speranza che il premier incaricato Conte ed il Movimento 5 Stelle provassero a fare del loro meglio per affrontare le numerosissime criticità e sfide che abbiamo all’orizzonte.

Leggi tutto

Stampa

Va contrastata in ogni modo la scelta del Governo di sospendere per un anno l'obbligo dei vaccini

Il Governo Conte non ha brillato, in questi primi mesi, per provvedimenti approvati in Consiglio dei Ministri. Oltre il Decreto Dignità, vi è stata quasi esclusivamente ordinaria amministrazione. Ciò nonostante si segnalano già diverse iniziative controverse, come la scelta di sospendere i finanziamenti per il piano per le periferie messo in campo dal Governo Gentiloni, quasi due miliardi di euro destinati ad interventi nelle aree più problematiche di oltre 200 città italiane.

Leggi tutto

Stampa

Dal Rapporto Svimez 2018 la conferma di un'Italia a due velocità

Il rapporto Svimez 2018 ci consegna – purtroppo – la conferma dell’immagine di un’Italia a due velocità. Di un’Italia, beninteso, dove non mancano elementi significativi in controtendenza, con un Sud che – in particolare Campana e Calabria – è cresciuto dal 2014 al 2017 del 3,7 %, contro una media nazionale del 3,3%.

Leggi tutto

Stampa

Anche quest'anno si ripresenta, puntuale, l'emergenza rifiuti

Anche quest’anno – con l’incedere della stagione estiva – si aggrava la situazione dei rifiuti in Campania e in Provincia di Salerno. In particolare, va in sofferenza il ciclo di smaltimento della frazione indifferenziata. Lo Stir – l’impianto di tritovagliatura situato fra Eboli e Battipaglia – va puntualmente in affanno, si formano code interminabili di camion carichi di rifiuti indifferenziati, con l’ovvio aggravio di costi per i cittadini e di danni ulteriori all’ambiente.

Leggi tutto

Stampa

Ancora una giovane vittima per un incidente sul lavoro ad Eboli

Un giovanissimo operaio, un ragazzo di appena 23 anni, è morto a Santa Cecilia in un incidente sul lavoro. Folgorato da una scarica elettrica ad alta tensione mentre lavorava alla costruzione di nuove serre. Il ragazzo, di Ragusa, era qui per conto di una azienda siciliana impegnata ad Eboli quale subappaltatrice dei lavori di realizzazione di impianti per l’agricoltura. Ogni anno in Italia muoiono circa 1000 persone sul lavoro. Oltre tre vite spezzate ogni giorno. Lo scorso anno, nel 2017, contestualmente al riprendersi della congiuntura economica sono – dopo anni – aumentate le morti sul lavoro, le cosiddette ‘morti bianche’.

Leggi tutto

Stampa

Il Decreto Dignità parte fra le polemiche

Dopo 40 giorni dall’insediamento e una dozzina di sedute del Consiglio dei Ministri, è stato licenziato il primo vero provvedimento di governo: il cosiddetto ‘Decreto Dignità’, fortemente voluto dal Vicepremier e Ministro del Lavoro Luigi Di Maio. Il decreto prevede una stretta sui contratti a termine, con l’obiettivo di disincentivarli per favorire – stando alle intenzioni di Di Maio – la transizione a contratti a tempo indeterminato.

Leggi tutto

Stampa

Altri articoli...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookies Policy.